PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA’ DIDATTICHE

piano-annuale-attivita-didattiche

PIANO ANNUALE ATTIVITA’ DIDATTICHE ISTITUTO COMPRENSIVO MARIO NUCCIO A.S.2019-2020

RETTIFICA LIBRO FRANCESE

libri-testo

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO RETTIFICA LIBRO DI FRANCESE Per le Classi Seconde

12 SETTEMBRE pronti…VIA!!

buon-anno-scolastico

Tra pochi giorni Tutt’Insieme!! Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado: Buon Inizio Ragazzi!!!

LE V.A.C.A.N.Z.E.E.E.E.!!!!!!!………..

vacanze

A RAGAZZI, GENITORI, DOCENTI E A TUTTO IL PERSONALE AMMINISTRATIVO

SALUTO GIOVANI PENSIONATI !!

4

UN ENORME GRAZIE A:   ANGILERI IGNAZIO GENNA GIOVANNI PANTALEO MARIELLA PASSALACQUA ANTONINO PIRAINO ANNAMARIA PER TUTTO CIO’ CHE “DI VOI” IN TANTI ANNI AVETE DONATO ALLA NOSTRA SCUOLA 

I MARINARETTI!!!

66397220_2349580421803311_3982902909372203008_n

Tanti applausi per i bambini della sezione B del plesso Cosentino, che giovedì, emozionantissimi, hanno cantato, ballato e recitato davanti ai genitori. Tema dello spettacolino una carrellata delle conoscenze apprese nell’arco dei 3 anni di scuola dell’infanzia. In tenuta da

SPETTACOLO “VIVA LA TERRA!”

1111111111

Si è svolto, nel caldo pomeriggio di giovedì 6 giugno, presso la sede centrale dell’I.C. “Mario Nuccio” di Marsala lo Spettacolo di fine anno dal titolo “ W la Terra!”, la festa della scuola che, sulla scia del successo dello scorso

I DISSESTI IDROGEOLOGICI IIIA:Un Lavoro d’Equipe

i-dissesti-idrogeologici-in-italiadefinitivo-2

RICERCHE IN TECNOLOGIA

Progetto “Non cadere nella Trappola”

1231231

Si é svolto nella mattinata di giovedì 30 maggio, presso l’Aula Musica dell’I.C. “Mario Nuccio” l’evento conclusivo del Progetto “Non cadere nella trappola” , promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche Antidroga e realizzato dal Consorzio Solidalia

RAGAZZI TIYAYA IN USCITA A MOZIA

img_20190521_115201

Martedì 21 maggio i RAGAZZI del GRUPPO RELAZIONALE TIYAYA, hanno effettuato la loro Uscita di Fine Attività. L’incontro d’apertura dei 24 Ragazzi in cerchio, tra le mura della scuola, con il saluto augurale della vicepreside Caterina D’Amico e il benvenuto